Proroga del lavoro agile per i dipendenti di Poste italiane

14/7/2020 Prorogato, per i mesi di agosto e settembre, il Lavoro agile per i dipendenti di Poste Italiane

Come risaputo, a seguito dell’emergenza sanitaria per Covid-19 è stata diffusamente implementata la modalità del Lavoro Agile nel Gruppo Poste Italiane in quanto modalità ha rappresentato, in una logica di contenimento della diffusione del contagio da coronavirus, uno strumento idoneo alla gestione delle fasi emergenziali ed una importante misura di sicurezza e di tutela della salute dei dipendenti.
Pertanto, in ragione della necessità di continuare ad osservare comportamenti che permettano di contenere la diffusione del virus Covid-19, Le Parti convengono che, per i mesi di agosto e settembre 2020 saranno prorogate le modalità di utilizzo dell’istituto del Lavoro Agile attualmente in uso nel Gruppo Poste Italiane.
Resta fermo che, laddove per effettive esigenze organizzative sia necessaria la presenza in sede del personale, i “rientri” preventivamente comunicati dal Responsabile avverranno compatibilmente con le esigenze di tutela della salute del lavoratore e con le disposizioni vigenti in materia di distanziamento sociale e salubrità degli ambienti di lavoro, anche tenendo conto – laddove possibile – delle istanze di carattere volontario.
Resta altresì fermo che, per limitare la trasmissione del contagio da Covid-19, la prestazione in regime di Lavoro Agile non potrà essere resa presso luoghi aperti al pubblico, quand’anche al chiuso.
L’adesione al Lavoro Agile da parte del singolo lavoratore adibito ad attività compatibili con tale modalità di svolgimento della prestazione lavorativa dovrà avvenire mediante sottoscrizione di uno specifico Accordo individuale tra Azienda e lavoratrice/lavoratore, fatti salvi eventuali provvedimenti governativi sul tema. Tale Accordo individuale costituirà, per tutta la durata del Lavoro Agile, parte integrante del contratto individuale di lavoro in essere tra Azienda e dipendente e regolamenterà tutti gli aspetti connessi all’esecuzione dell’attività lavorativa svolta all’esterno della ordinaria sede di lavoro, ferma restando la complessiva applicazione delle disposizioni contrattuali vigenti relative agli istituti che regolano lo svolgimento della prestazione di lavoro (es. durata giornaliera e settimanale,

Attività dello Studio

Le attività dello Studio La Commara comprendono il complesso sistema delle attività e obblighi normativi sia per le aziende che per i privati, in un constesto di continuo aggiornamento e

Attività dello Studio

Chi Siamo

Lo studio associato La Commara, fondato nel 1988, opera in tutto il territorio nazionale con sede a San Giuseppe Vesuviano (Na) e dal 2012 anche nel Comune di Brugherio (MB). Grazie alla

LA-COMMARA-chi-siamo-2